Pubblicato da: manola3 | 25 ottobre 2008

Figli di bastardi parte 2


 
Non che queste due storie si differenziano di molto ……
 
Micetto chiuso in uno scatolone abbandonato sui binari a Cittadella
 
 

CITTADELLA (PD). Chiuso in uno scatolone, sistemato lungo la ferrovia, tra Padova e Cittadella. Proprio sopra un binario. Per essere sicuri che il treno passasse, riducendolo in brandelli. Nuovo episodio di crudeltà contro gli animali. "Una signora che ha adottato un micio da noi in agosto – racconta una volontaria dell’Enpa di Padova – stava camminando lungo la ferrovia. A un certo punto, ha scorto uno scatolone sui binari. Si è avvicinata perchè ha sentito dei pianti. E c’era il gattino". Un disegno crudele. "Diciamo pure – aggiunge la volontaria – che chi l’ha abbandonato voleva essere certo della sua fine: si tratta di una linea molto trafficata e sarebbe morto di sicuro, se non per questa coincidenza che ha portato la signora a passare lì vicino". […] Intanto, quest’oggi, verrà presentata ai carabinieri di Cittadella una denuncia formale, per il caso del micio di due mesi e mezzo, rinvenuto la settimana scorsa in uno dei cespugli che compongono l’arredo esterno della Cittadella Sport, a due passi dallo stadio Tombolato. Del cucciolo restava poco o nulla: tre zampette, le orecchie, e la pelle. Scuoiato. Da una mano umana, come ha confermato la perizia del veterinario. A luglio, una volontaria dell’Enpa denunciò la scomparsa di una dozzina di gattini, forse di più, lungo Viale dello Sport. Circolarono voci. Insistenti. Qualcuno sussurrò: "Sono i cinesi, i gatti loro li mangiano". Cinesi. Chissà. Il giallo resta. "Il maltrattamento di animali – ricorda l’Enpa – è un reato punito dal codice penale con la reclusione da 3 mesi a 1 anno o con la multa da 3.000 a 15.000 euro. La pena è aumentata della metà se dalle sevizie deriva la morte dell’animale".

 

Peccato che in galera IO non ci ho visto andare MAI nessuno, tante multe che non servono a nulla e che non puniscono a "dovere" questi rifiuti di persone che sporcano la vita di tutti …

Voglio domandarvi una cosa: dopo gli islamici che vivono in Italia e cercano con la forza di portarsi dietro le loro belle tradizioni di sangue e di violenze verso gli animali, i cinesi che costruiscono materiali tossici persino per i bambini (pazzesco) e scuoiano gatti e cani ancora vivi, vogliamo ancora far entrare immigrati dai più disperati stati così che ci portano un’altro pò di inciviltà ????

 

 


Responses

  1. ieri mattina mi raccontava un amica ha visto un tale gettare un micio dal finestrino dell\’auto,ha subito preso il numero di targa e denunciato il tutto ai carabinieri,spero che lo prendano e se solo potessi gli farei fare lo stesso volo!!!
    per fortuna il micetto stà bene a parte lo spavento ora lo accudisce un altra amica.
      buona giornata Manolina cara un tenero bacio
        Massimo.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: