Pubblicato da: manola3 | 6 maggio 2010

Artista contestato per utilizzo animali morti


Prima le associazioni animaliste,
poi i gruppi su Facebook e ora il Consiglio Comunale: l’installazione che il
celebre artista belga Jan Fabre dovrà tenere a Firenze i prossimi 12 e 13 maggio
trova un’opposizione sempre maggiore, col passare dei giorni. Varie associazioni
come Lida, Pro Animals, Oipa, Laverabestia.org e CEDA, accusano Fabre di
ricorrere a trovate sceniche ritenute di pessimo gusto, quali vitelli, renne,
gatti imbalsamati e appesi a ganci o teste di cigni. Oppure, come in una
installazione del 2007, dove protagonisti erano cani imbalsamati e agghindati
con nastri e altri orpelli colorati. Gli animalisti, oltre al trauma provocato
dal ricorso ad animali morti, mettono in dubbio che Fabre, contrariamente a quanto sostiene, metta in scena soltanto
animali trovati già morti
. Adesso è la volta del Consiglio
comunale di Firenze che lunedi dovrà pronunciarsi su di una mozione
presentata dal PDL e sottoscritta da tutti i capigruppo, anche della
maggioranza. La mozione chiede espressamente di "evitare che si tenga la
rappresentazione dell’artista belga". Fabbrica Europa, l’organizzatore
dell’evento, assicura che non vi sarà niente contro gli animali,
nell’installazione che si terrà il 12 e il 13 maggio dalle 20 alle 23 alla
Stazione Leopolda. Ma sia gli attivisti (annunciato un presidio la sera del 12)
che i consiglieri comunali vogliono opporsi comunque al "comportamento tenuto
dall’artista nei confronti degli animali". Firenze si prepara così ad accogliere
Fabre in maniera del tutto diversa da Roma, che nell’inverno scorso ospitò con
succ
esso di critica e pubblico lo spettacolo "Orgy of tolerance", in cui
prendeva di mira pornografia e consumismo.

Non ho parole ……

Fonte: http://www.fabbricaeuropa.net/archivio/schede%20spettacoli%202002/fabre.html


Responses

  1. Con grande soddisfazione vi comunico che la mozione presentata in consiglio comunale a Firenze, contro lo spettacolo di Jan Fabre, è stata accolta con 19 voti a favore e 17 contrari.Il Consiglio: «Stop a Fabre»Ma lo spettacolo si fara\’Il consiglio comunale approva la mozione del Pdl contro la performance diretta da Jan Fabre, in cui compaiono dei canarini in gabbia. L\’assessore da Empoli: «Demagogia»È bastata una telefonata del\’assesore alla cultura da Empoli e lo spettacolo è andato avanti!!!Quindi gli animalisti hanno confermato il presidio davanti alla stazione Leopolda.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: