Pubblicato da: manola3 | 21 maggio 2010

L’ Alaskan Husky


L’Alaskan Husky non è tanto una razza di cane quanto un tipo o
una categoria. Non vi è alcun tipo di cane preferito e non ha
limitazioni di ascendenza; è definito solo dal suo scopo, che è quello
di essere un altamente efficiente cane per trainare le
slitte. Forse in modo informale, c’è il riconoscimento che l’Alaskan
Husky è prevista per visualizzare un certo grado di cane di tipo
settentrionale.
Cani specializzati
esistono all’interno della razza, come i sprint Alaskans e i distance
Alaskans. La maggior parte degli Alaskan husky hanno orecchie a punta, nel
senso che in realtà sono classificati come un tipo di cane Spitz. L’alaskan è
il cane
da slitta di classe
mondiale per le corse di slitte trainate da
cani veloci. Nessuna
delle razze pure settentrionali può competere nella corsa di velocità pura
con l’alaskan.
I cani
sono valutati per la
loro robustezza e resistenza. Viaggiano spesso a velocità medie
superiori ai 31 km / h, in un periodo di tre giorni, con corse da 32 a
48 km ogni giorno. Gli Alaskan husky che soddisfano gli esigenti
standard per le prestazioni di classe mondiale, sono estremamente preziosi
. Un alto
livello nelle corse può portare un cane ad avere un valore
da 10.000 a 15000 dollari. Gli
alaskans che non riescono a soddisfare le norme di funzionamento che il
conducente di una muta di cani da slitta ha creato
spesso vengono venduti a meno competitivi conducenti, permettendo loro
di continuare a gareggiare. L’Alaskan è un Husky di razza mista con il
lupo settentrionale o un husky che ha antenati, come l’Husky siberiano.
Gli alaskan husky (almeno quelli utilizzati per gare di velocità) sono
moderati in termini di dimensioni, forse in media da 21 a 25 kg per i
maschi e da 17 a 19 kg per le femmine. Alcuni di essi somigliano
superficialmente ai ceppi della razza dell’husky siberiano (che è
innegabile faccia parte del mix genetico dell’ Alaskan husky), ma sono
di solito più alti e più grandi. I tipi di colore delle pellicce sono
una questione di totale indifferenza per i conducenti delle mute; gli
Alaskans possono essere di qualsiasi colore e con qualsiasi tipo di
marcatura. Anche gli occhi possono essere di qualsiasi colore ma sono
spesso di colore azzurro. Le pellicce sono quasi sempre di breve o medio
lunghezza, mai lunghe, e di solito sono meno dense di quelli dei
purosangue del nord; la pellicce corta serve per
un’efficace dissipazione del calore durante la corsa. In condizioni di
molto freddo, agli Alaskans spesso in corsa vengono messi dei
protettori per la pancia. In particolare per le corse a lunga distanza,
si usano spesso delle scarpette per cani, in modo di
proteggere i loro piedi da abrasioni e screpolature. I cani per le corse con le
slitte sono allevati per avere resistenza, forza e velocità. Un
atteggiamento positivo per il lavoro da parte del cane è essenziale. I cani da slitta che
vengono in contatto con il pubblico nelle gare o nelle gite non devono
essere aggressivi verso l’uomo. Gli alaskan husky sono anche popolari
come animali domestici in Alaska; i cani anziani che hanno
finito la loro utilità come cani da corsa diventano
eccellenti animali da compagnia per le persone disposte a farli
esercitare regolarmente. Un giovane husky può essere un buon animale da
compagnia se gli viene dato abbondante spazio per correre e giocare, ma
la loro forte domanda verso attività fisica li rende una cattiva scelta
per i residenti urbani. Gli Husky sono spesso più sani nei climi più
asciutti, come quello dell’interno dell’Alaska. Nelle regioni più umide,
sono inclini a sviluppare malattie dell’orecchio e relative infezioni.
Se più husky sono tenuti nella stessa partita essi tendono ad abbaiare,
latrano e abbaiano ad ogni altro cane nelle vicinanze a
meno che non siano addestrati ad essere tranquilli. In un quartiere
affollato questo può essere un disturbo molto irritante per vicini di
casa. Gli husky possono essere addestrati a stare in silenzio, anche se
con qualche sforzo. L’Alaskan Husky è in genere un cane sano. Alcuni ceppi
sono inclini a problemi di salute genetici simili a quelli trovati in
altre pure razze canine. Queste possono includere PRA, ipotiroidismo,
ecc. I cani possono avere l’esofago in disordine. La durata della vita
dell’Alaskan Husky è di solito tra i 10 ai 15 anni.

 


Responses

  1. Ma ke differenza esiste in realtà tra i Siberian e gli Alaskan, giakkè sono entrambi degli Husky ?! Voglio lasciarti il link di 1 mio recente post, appunto sui cani da slitta, ke spero ti faccia piacere :http://fiore55.spaces.live.com/blog/cns!AC5B051AC0B2A481!8670.entry ;a parte il commovente video all\’inizio, racconto la storia del famoso Husky Balto, ke senz\’altro conoscerai, x esserne stati tratti anke vari film d\’animazione ! Ne approfitto x augurarti anke 1 buon week-end e a presto risentirci !!!

  2. Guarda ke bel video ke ho trovato su 1 Husky, ke ulula dolcemente x far smettere ad 1 neonato di piangere, troppo forte… !!!http://video.it.msn.com/watch/video/husky-fa-smettere-di-piangere-un-neonato/1jez598hz ;


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: